Milano - 10-11-2017

Pizza, a chi non piace, e se poi è gourmet ... Ecco il piatto simbolo di “Identità Golose” 2018 (Milano, 3-5 marzo) declinata dai grandi chef tra “La Scarpetta” di Pepe e l’“Aria di pane” di Bosco che uniscono l’Italia e raccontano “Il Fattore umano”

Pizza piatto simbolo di Identità Golose 2018“La bontà più italiana in assoluto, quella che abbiamo regalato al mondo più di qualsiasi altra: la pizza, una scelta carica di significati, e non una sola, bensì due per unire l’Italia intera nella stessa immagine. Sette spicchi. I tre sulla sinistra portano la firma di Franco Pepe, i quattro sulla destra quella di Renato Bosco. La Campania, dove la pizza è nata, e il Veneto, la Regione dove, il decennio scorso, è rinata grazie a Simone Padoan e allo stesso Bosco. Convivialità a 360°, l’innovazione di un prodotto antico, l’uomo e i suoi saperi prima di ogni possibile tecnica di impasto e di cottura”: ecco il piatto simbolo di “Identità Golose” 2018, nelle parole dell’ideatore del Congresso di Cucina d’autore Paolo Marchi, e interpretata dai due tra i suoi più grandi maestri, con “La Scarpetta” di Pepe e l’“Aria di pane” di Bosco, che interpretano così “Il Fattore umano”, tema della kermesse, di scena a Milano, dal 3 al 5 marzo. Un piatto intramontabile, in continua ascesa, ma attorno al quale il mondo, dagli appassionati ai ristoratori, è in deficit di educazione.
Info: www.identitagolose.it


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2017