Montalcino - 02-11-2017

ANSA

Vino: Brunello 2012 Conti Costanti top cellar Wine Enthusiast … Winenews, 1/o in classifica mondiale dei 100 vini da conservare... È il Brunello di Montalcino 2012 di Conti Costanti al primo posto della Top 100 “Cellar Selections 2017” del magazine americano “Wine Enthusiast’’. Lo riferisce il sito internet Winenews.it. Il Brunello 2012 di Conti Costanti, spiega una nota, è capofila del gruppo di 19 etichette del Belpaese, quasi tutte tra Toscana e Piemonte, con l’Italia che si vede davanti solo ai vini degli States, con 31 etichette, e la Francia con 25. Nella classifica 2017, che ogni anno vede Wine Enthusiast selezionare i 100 vini dell’anno, tra oltre 22 mila recensiti da tutto il mondo,, da tenere ancora in cantina per poterli degustare nel loro momento migliore, vista la loro grande longevità. Al secondo posto tra gli italiani, e al numero 6 assoluto, c’’è il Barolo Garblèt Suè 2013 di Brovia, seguito (n. 12) dal Brunello di Montalcino Madonna delle Grazie 2012 de Il Marroneto. Posizione n. 16 per il Barolo Cannubi 2013 di Brezza, davanti al Sassicaia 2013 della Tenuta San Guido al n. 19, e al Barolo Bussia 2013 di Giacomo Fenocchio al n. 21. “I vini italiani che sono stati inclusi nella Top100 sono meritevoli di entrare nelle cantine dei cultori dei grandi vini, ma ve ne erano molti altri ugualmente meritevoli - commenta l’italian editor della rivista Kerin O’Keefe - a dimostrazione del livello raggiunto dal vino italiano. Degli oltre 3 mila vini che ho recensito nell’ultimo, anno ben 110 bottiglie sono state da me designate come Cellar Selection in virtù della loro elevata qualità e longevità prospettica”.


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2017