planeta
  

Categoria: News

Verona - 17 Aprile 2018, ore 12:22

Calano la superficie vitata mondiale (7,6 milioni di ettari) e la produzione di vino nel 2017 (tra 246 e 253 milioni di ettolitri sul 2016). Ma aumentano consumi (ad eccezione dell’Europa) e export (+4,8% in valore): così Oiv, Confagricoltura & Ismea

Il vigneto mondo by Oiv Si contrae, anche se di poco, la superficie vitata mondiale e cala anche la produzione di vino. Lo confermano i dati dell’Oiv, l’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino, che ha presentato per la prima volta al Vinitaly con Confagricoltura, i dati relativi alla situazione della produzione enologica mondiale. Dati che saranno illustrati nel dettaglio a Parigi il 24 aprile, ma arricchiti a Verona dall’indagine di Ismea focalizzata sull’Italia.

Ne emerge un quadro internazionale con chiari segnali del calo produttivo (tra 246 e 253 milioni di ettolitri sul 2016, ovvero una riduzione stimata tra il 6 e l’8%) e livelli quantitativi ai minimi storici. La causa principale è il clima sfavorevole che ha colpito alcune regioni, in particolare l’Europa occidentale, che annovera i Paesi più blasonati dal punto di vista enologico. La superficie mondiale coltivata a vite si aggira intorno ai 7,6 milioni di ettari, in leggero calo per il secondo anno consecutivo.
Ma aumentano lievemente i consumi, in linea con l’ultimo decennio. In questo arco di tempo le regioni tradizionalmente consumatrici di vino, come l’Europa e il Sud America, sono rimaste a livelli di consumo stabili, mentre sono cresciute Australia, Stati Uniti e Asia.
L’Italia si conferma per il terzo anno il primo Paese mondiale per volumi di produzione: 42,6 milioni di ettolitri, nonostante un calo superiore al 15% sul 2016. Seguono, nell’ordine, la Francia e la Spagna.
Continuano a crescere le esportazioni di vino a livello internazionale sia in valore, sia in volume, segno di un’evidente globalizzazione del mercato del vino. In termini di valore, il primato rimane alla Francia, con circa 9 miliardi di euro, seguita dall’Italia con circa 6 miliardi. L’export mondiale di vino è cresciuto del 3,4% in volume e del 4,8% in valore, spinto in particolare dai vini in bottiglia e spumanti. “Quest’analisi - ha commentato Federico Castellucci, presidente della Federazione Nazionale di Prodotto Vino di Confagricoltura - ci dimostra che esportare non è più un lusso, ma una necessità e che i nostri competitor sono agguerriti”.
Per quanto riguarda le importazioni, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti sono i primi Paesi per volume. Gli Stati Uniti sono i primi importatori per valore (5,2 miliardi di euro), seguiti da Gran Bretagna (3,5 miliardi) e Germania (2,5 miliardi).

cecchi_news 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

poche nubi Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 25°
Precip: -
possibile temporale Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 24°
Precip: 0-5mm
possibile temporale Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 23°
Precip: 0-5mm
possibile temporale Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 25°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 26°
Precip: -
possibile temporale Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 25°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 25°
Precip: -
sereno con veli Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 21°
Precip: -
sereno con veli Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 25°
Precip: -
quasi sereno Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 21°
Precip: -
sereno Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 23°
Precip: -
sereno con veli Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 22°
Precip: -
velature diffuse Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 24°
Precip: -
poche nubi Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 27°
Precip: -
velature sparse Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 25°
Precip: -
sereno con veli Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 22°
Precip: -
sereno con veli Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 22°
Precip: -
sereno con veli Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 26°
Precip: -
piovaschi e schiarite Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
sereno con veli Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 26°
Precip: -
sereno con veli Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 24°
Precip: -
velature diffuse Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 21°
Precip: -
pioviggine Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 22°
Precip: 0-1mm
velature diffuse Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 23°
Precip: -
velature diffuse Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 18°
Precip: -
velature diffuse Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Soave:
Soave (VR)

Temp: 26°
Precip: -
sereno con veli Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 21°
Precip: -
sereno con veli Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 26°
Precip: -
piovaschi e schiarite Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 25°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
quasi sereno Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 25°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia