planeta
  

Categoria: News

Palermo - 08 Febbraio 2018, ore 18:19

“Ha inventato la cultura del vino siciliano, ed esportato nel mondo l’immagine di una terra con una grande storia”: la Sicilia premia Diego Planeta, prima firma del rinascimento del vino dell’Isola, da imprenditore e uomo innamorato della sua terra

Diego PlanetaPer un imprenditore, il miglior premio è sempre quello di vedere la sua azienda crescere nel mondo. Per un uomo innamorato del suo territorio, quello di averlo visto, dall’anonimato, rinascere e affermarsi a livello planetario. Diego Planeta, con la sua cantina, Planeta, tra le più prestigiose dell’Isola, e con la “sua” Sicilia, da pioniere del rinascimento enoico del vino siciliano, puntando anche su scienza e ricerca, anche da presidente Assovini (fondata nel 1998 insieme ad altri due grandi del vino siciliano, Giacomo Rallo di Donnafugata e Lucio Tasca, di Tasca d’Almerita), questi sogni li ha realizzati entrambi.
Ed è per questo che un premio come quello assegnatogli a Palermo dal Forum delle Associazioni della Regione Sicilia, ogni anno assegnato a personalità “che abbiano partecipato alla vita sociale, artistica, economica, scientifica in Sicilia e che abbiano operato con manifesti vantaggi per la collettività”, diventa importante per ricordare il suo operato. Quello di un uomo che, come spiega la motivazione, ha “inventato la cultura del vino siciliano, ed esportato nel mondo l’immagine di una terra con una grande storia”.
“Avete colto il senso di quell’idea attorno a cui, insieme a coloro che ci hanno creduto come me, ho lavorato in tutti questi anni: partire dalla terra e da lì generare valore per tutte le risorse, le persone e le comunità, la cultura e il paesaggio - ha scritto Diego Planeta, commentando il premio - se da una zolla brulla, coltivandola, saremo stati capaci di tirare fuori un quadro, uno scorcio di bellezza, di cura e di benessere, allora sapremo anche dialogare con consumatori attenti, consapevoli di acquistare un prodotto che viene da un pezzo di terra salvata, e con visitatori appassionati, curiosi di conoscere la Sicilia con sguardo autentico, mai da turisti ma piuttosto da ospiti, immediatamente pronti a sentirsi come a casa”.

cecchi_news 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

velature sparse Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 26°
Precip: -
parz nuvoloso Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 22°
Precip: -
variabile Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 23°
Precip: -
coperto Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 18°
Precip: -
parz nuvoloso Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 23°
Precip: -
coperto Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 17°
Precip: -
velature sparse Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 25°
Precip: -
poche nubi Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 24°
Precip: -
velature diffuse Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 23°
Precip: -
velature sparse Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 24°
Precip: -
velature diffuse Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 18°
Precip: -
parz nuvoloso Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 24°
Precip: -
poche nubi Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 25°
Precip: -
quasi sereno Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 26°
Precip: -
variabile Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 22°
Precip: -
velature sparse Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 27°
Precip: -
variabile Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 26°
Precip: -
parz nuvoloso Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 22°
Precip: -
variabile Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 22°
Precip: -
nuvoloso Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 26°
Precip: -
variabile Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 20°
Precip: -
nuvoloso Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Soave:
Soave (VR)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 24°
Precip: -
poche nubi Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 28°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 23°
Precip: -
variabile Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 21°
Precip: -
nuvoloso Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 26°
Precip: -
poche nubi Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 26°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia