planeta
  

Categoria: News

Montefalco - 13 Dicembre 2017, ore 12:01

Il vino fa rinascere un nuovo capolavoro del Rinascimento italiano: i “Grandi Francescani”, Petrarca, Dante e Giotto, negli affreschi di Benozzo Gozzoli a Montefalco, restaurati grazie a Caprai e ad un fundraising di Sagrantino. “Valore inestimabile”

Il ciclo di affreschi con “Le storie della vita di San Francesco” dell’abside della Chiesa di San Francesco a Montefalco Se il ciclo di affreschi con “Le storie della vita di San Francesco” dell’abside della Chiesa di San Francesco a Montefalco ha un valore inestimabile lo si deve non solo al suo essere un capolavoro del Rinascimento italiano, quanto anche al suo spessore storico, simbolicamente rappresentato nel 1452 da Benozzo Gozzoli, uno dei più importanti artisti della storia dell’arte italiana, nelle figure di tre intellettuali, Terziari francescani, universalmente riconosciuti: Petrarca, Dante e Giotto, “I Grandi Francescani” che il Gozzoli raffigura ai piedi dei miracoli del Santo Patrono d’Italia per promuovere la “regola francescana” come guida della civiltà. “I nostri “sponsor storici”, gli “influencer” della loro epoca - come li definisce Philippe Daverio, tra i più importanti critici d’arte al mondo, di cui prendiamo in prestito le parole - per cui il nostro compito è recuperarli, restituendo al dipinto il suo splendore originale”. Lo farà la cantina Caprai, già artefice di una rinascita, quella del Sagrantino raffigurato dallo stesso Gozzoli negli affreschi, finanziando grazie ad un fundraising tra gli appassionati di una limited edition del Cru Montefalco Sagrantino Docg Vigna del Lago 2012, un importante progetto del Comune di Montefalco per il restauro di parte del ciclo della Chiesa-Museo, che prenderà il via il 16 dicembre con l’apertura ufficiale del cantiere che sarà visibile al pubblico.Una nuova tappa di #caprai4love, il progetto per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale di Montefalco voluto dalla cantina leader del territorio, secondo il suo personalissimo concetto di sostenibilità ambientale, economica e sociale, che si traduce attraverso la restituzione di un “dividendo sociale” alla comunità che dà il Sagrantino.

La limited edition del Cru Montefalco Sagrantino Docg Vigna del Lago 2012 “Un progetto dal valore inestimabile - spiega Marco Caprai, alla guida della cantina - perché contribuiamo a restaurare un pezzo di storia del nostro territorio. E lo facciamo attraverso il vino, che restituisce al suo territorio il valore che lo stesso dà alla sua qualità. Un esempio di economia circolare, ma ancora più avanzata, perché al centro dello scambio c’è un bene immateriale come la cultura del nostro patrimonio storico-artistico”. Un territorio, in cui pubblico e privato hanno da sempre un rapporto virtuoso in un’ottica di sviluppo, promozione e condivisione di risorse. Alla base del progetto di restauro del Comune con la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio dell’Umbria, il lancio nel 2016, dal Vinitaly n. 50, di una raccolta fondi online, con testimonial gli influencer dei nostri tempi @coccodj, @DIavolo, @LiaCeli, @matteograndi, @insopportabile e @Iddio e l’hashtag #Caprai4love, attraverso la vendita di più di mille bottiglie di una limited edition di Sagrantino con 6 etichette da collezione con i “Grandi Francescani”.
Vino dalla storia antichissima, creato nel Medioevo come vino da messa dai seguaci di San Francesco, il Sagrantino di Montefalco è raffigurato dallo stesso Gozzoli nel ciclo di della Chiesa del Convento di San Francesco, accanto alla vita del Santo più amato d’Italia, ed ai Terziari Francescani Petrarca, che compare nell’affresco perché l’8 aprile del 1431 viene coronato d’alloro in Campidoglio come sommo poeta per la sua opera latina “Africa”, Dante per la teologia universale esposta in volgare nella “Divina Commedia”, e Giotto inventore della prospettiva e per aver affrescato la vita di San Francesco nella Basilica di Assisi. Un gioiello storico-artistico che ogni anno conduce migliaia di viaggiatori a Montefalco per ammirarlo nel suo Complesso museale di San Francesco. Ed è proprio da un convento, quello di Santa Chiara, che Caprai ha salvato le antiche barbatelle di Sagrantino, facendolo rinascere e rilanciandolo alla ribalta internazionale insieme a tutto il suo territorio.
Info: www.comune.montefalco.pg.it- www.arnaldocaprai.it

cecchi_news 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

poche nubi Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 25°
Precip: -
possibile temporale Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 24°
Precip: 0-5mm
possibile temporale Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 23°
Precip: 0-5mm
possibile temporale Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 25°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 26°
Precip: -
possibile temporale Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 25°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 25°
Precip: -
sereno con veli Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 21°
Precip: -
sereno con veli Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 25°
Precip: -
quasi sereno Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 21°
Precip: -
sereno Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 23°
Precip: -
sereno con veli Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 22°
Precip: -
velature diffuse Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 24°
Precip: -
poche nubi Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 27°
Precip: -
velature sparse Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 25°
Precip: -
sereno con veli Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 22°
Precip: -
sereno con veli Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 22°
Precip: -
sereno con veli Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 26°
Precip: -
piovaschi e schiarite Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
sereno con veli Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 26°
Precip: -
sereno con veli Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 24°
Precip: -
velature diffuse Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 21°
Precip: -
pioviggine Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 22°
Precip: 0-1mm
velature diffuse Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 23°
Precip: -
velature diffuse Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 18°
Precip: -
velature diffuse Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Soave:
Soave (VR)

Temp: 26°
Precip: -
sereno con veli Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 21°
Precip: -
sereno con veli Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 26°
Precip: -
piovaschi e schiarite Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 25°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 24°
Precip: 0-2mm
quasi sereno Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 24°
Precip: -
velature sparse Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 25°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia