planeta
  

Categoria: News

Roma - 20 Aprile 2017, ore 16:13

Export record per gli spumanti tricolori: 1 miliardo in valore sui 5,6 totali è appannaggio delle bollicine, Prosecco in testa. L’Osservatorio Economico dei Vini Effervescenti Italiani: l’Italia è il paese n.1 per volumi esportati in bollicine

Il 30% degli scambi commerciali mondiali di vini sono classificati come spumanti e l’Italia muove il 15,4%, classificandosi il primo paese per volumi esportati di bollicine (355.110.000 bottiglie). I vini spumanti tricolori, su tutti il Prosecco Docg/Doc, trainano peraltro la crescita dell’export di vini italiani: dei 5,6 miliardi di euro di valore dell’export italiano nel 2016, infatti, circa 1 miliardo è appannaggio delle bollicine tricolori. I dati sono diffusi dall’Osservatorio Economico dei Vini Effervescenti Italiani, guidato da Giampietro Comolli, che sottolinea: “se non ci fossero le bollicine il mercato del vino italiano si potrebbe definire statico”(www.ovse.org).
“Il trend delle bollicine italiane - prosegue Comolli - è in crescita per il dodicesimo anno consecutivo: rispetto al 2015 si registra un +13% in volume e un +7,5% in fatturato. A fronte di un prezzo di spedizione quasi uguale al 2015, cresce enormemente il valore al consumo in quasi tutti i paesi. L’andamento dell’export è ottimo grazie soprattutto al Prosecco Docg/Doc che segna un +20% in totale: quello nazionale supera quota 355 milioni di bottiglie con Regno Unito, Stati Uniti e Germania che consumano circa 2/3 del totale, pari ad un fatturato al consumo di 3,2 miliardi di euro”.
Il pianeta Prosecco Docg/Doc supera i 286 milioni di bottiglie per un fatturato al consumo pari a 2,4 miliardi di euro, a seguire l’Asti spumante con 47 milioni di bottiglie. Benissimo il metodo tradizionale a quota 3 milioni di bottiglie, con exploit del Franciacorta vicino a 2,2 milioni di bottiglie consumate nel 2016 soprattutto in Giappone e Gran Bretagna.
“La crescita del valore al consumo - conclude Comolli - è il riscontro tangibile del riconoscimento qualità-identità da parte del consumatore estero per le bollicine italiane. Purtroppo il maggiore guadagno è in capo a distributori e venditori esteri: bisogna reimpostare alcune azioni di vendita per consentire un maggiore ricavo al produttore”.

cecchi_news 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

quasi sereno Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 21°
Precip: -
sereno con veli Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 23°
Precip: -
velature sparse Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 23°
Precip: -
sereno Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 22°
Precip: -
velature sparse Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 22°
Precip: -
parz nuvoloso Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 21°
Precip: -
parz nuvoloso Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 23°
Precip: -
variabile Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 21°
Precip: -
parz nuvoloso Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 21°
Precip: -
quasi sereno Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 20°
Precip: -
quasi sereno Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 20°
Precip: -
sereno Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 21°
Precip: -
sereno Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 22°
Precip: -
sereno Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 21°
Precip: -
quasi sereno Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 20°
Precip: -
sereno Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 21°
Precip: -
quasi sereno Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 26°
Precip: -
quasi sereno Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 23°
Precip: -
sereno Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 21°
Precip: -
sereno Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 25°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 24°
Precip: -
sereno Soave:
Soave (VR)

Temp: 24°
Precip: -
quasi sereno Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 22°
Precip: -
sereno con veli Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 22°
Precip: -
sereno Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 23°
Precip: -
sereno con veli Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 24°
Precip: -
sereno con veli Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 25°
Precip: -
sereno con veli Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 24°
Precip: -
velature diffuse Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 21°
Precip: -
velature sparse Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 20°
Precip: -
sereno Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 23°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia