santamargherita

Categoria: News

Digione - 03 Giugno 2013, ore 12:13

LE PIOGGE RITARDERANNO LA VENDEMMIA DI TRE SETTIMANE. L’ALLARME PARTE DALLA BORGOGNA MA INTERESSA ANCHE LE ALTRE ZONE VITICOLE TRANSALPINE. RICORSO A PRATICHE DEL SECOLO SCORSO PER “TRATTARE” I VIGNETI DOVE I MEZZI MECCANICI NON SI POSSONO MUOVERE

Le forti piogge di questi giorni che hanno colpito gran parte dell’Europa hanno fermato la crescita della vite in molte regioni, e rischiano di compromettere la fioritura in un momento cruciale dell’anno, in cui la vite svolge molte delle sue più importanti fasi fenologiche. In Borgogna, come racconta il magazine britannico Decanter, quasi 400 millimetri di pioggia sono caduti sulla Cote d’Or, più del doppio della media, ed i viticoltori già prefigurano tempi di raccolta che inizieranno non prima dell’inizio di ottobre, con 3-4 settimane di ritardo sulla tempistica normale. Nella famosa zona di produzione francese, l’alternanza tra sole e pioggia è sostanzialmente un dato tipico, ma quest’anno il fenomeno sembra essere davvero fuori dal normale, sommandosi ad una abbondanza di precipitazioni invernali già straordinaria e ad una assenza quasi costante di giornate soleggiate.
La fioritura dei vigneti, così, è in ritardo, e le normali operazioni agronomiche di lavorazione dei terreni sono rese impossibili dal fango che continua a rimanere fra i filari. La viticoltura borgognona torna quindi a pratiche dello scorso secolo come i trattamenti anti-muffa di prevenzione fatti a mano (per capirsi erogati con una pompa sulle spalle dell’operaio). Ma le difficoltà non riguardano solo la Borgogna, tant’è che i viticoltori si trovano ad affrontare problemi simili a Bordeaux, dove si registrano ritardi analoghi nelle fasi fenologiche della vite, e nelle Loira, dove, invece, la vegetazione infestante sta invadendo i vigneti.

cecchi_news 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Seguici su Twitter

WineMeteo

variabile Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 13°
Precip: -
piovaschi e schiarite Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 18°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 17°
Precip: 0-2mm
parz. nuvoloso Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 20°
Precip: -
sereno Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 22°
Precip: -
parz. nuvoloso Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 21°
Precip: -
sereno Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 22°
Precip: -
velature lievi Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 15°
Precip: -
variabile Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 16°
Precip: -
variabile Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 17°
Precip: -
quasi sereno Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 17°
Precip: -
parz. nuvoloso Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 21°
Precip: -
parz nuvoloso Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 17°
Precip: -
parz nuvoloso Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 17°
Precip: -
variabile Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 17°
Precip: -
quasi sereno Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 15°
Precip: -
velature sparse Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 21°
Precip: -
parz nuvoloso Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 17°
Precip: -
parz nuvoloso Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 18°
Precip: -
rovesci isolati Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 15°
Precip: 2-5mm
velature lievi Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 20°
Precip: -
velature sparse Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 22°
Precip: -
variabile Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 16°
Precip: -
velature lievi Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 17°
Precip: -
velature lievi Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 17°
Precip: -
variabile Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 15°
Precip: -
parz nuvoloso Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 17°
Precip: -
variabile Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 18°
Precip: -
parz nuvoloso Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 17°
Precip: -
velature lievi Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 17°
Precip: -
variabile Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 17°
Precip: -
velature sparse Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 21°
Precip: -
parz. nuvoloso Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 16°
Precip: -
parz. nuvoloso Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 19°
Precip: -
parz nuvoloso Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 18°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 16°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 18°
Precip: -
quasi sereno Soave:
Soave (VR)

Temp: 21°
Precip: -
velature lievi Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 16°
Precip: -
nuvoloso Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 14°
Precip: -
variabile Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 18°
Precip: -
variabile Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 19°
Precip: -
variabile Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 18°
Precip: -
variabile Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 18°
Precip: -
pioviggine Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 12°
Precip: 0-1mm
velature diffuse Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 15°
Precip: -
velature lievi Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 21°
Precip: -
variabile Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 16°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia

Leggi tutti gli articoli

Spazio promozionale

Panorama aziende

capraihome.png

ARNALDO CAPRAI

Il Sagrantino di Montefalco alla ribalta internazionale

castellobanfi.png

CASTELLO BANFI

In Toscana fra tradizione e innovazione

umanironchihome.png

UMANI RONCHI

L'esperienza marchigiana proiettata verso il futuro