Feed
Roma
16:21:07
New York
10:21:07
Los Angeles
07:21:07
Rio de Janeiro
10:21:07
Shanghai
22:21:07
Berlino
16:21:07
Londra
15:21:07
Parigi
16:21:07
Hong Kong
22:21:07
New Dheli
19:51:07
Tokyo
23:21:07
Dubai
18:21:07
Aggiornato al 23 Aprile 2014 ore 14:56

Categoria: News

Firenze - 22 Febbraio 2012, ore 01:04

CHIANTI CLASSICO ALLA PROVA DEL BICCHIERE: LE VENDEMMIE (2010 E RISERVA 2009) IN ASSAGGIO CONFERMANO LA GRANDE CONSISTENZA DELLA DENOMINAZIONE DEL GALLO NERO. LA PRIMA ANNATA PIÙ SCATTANTE E NERVOSA, LA SECONDA PIÙ SOLARE E MEDITERRANEA

Anche negli assaggi il Chianti Classico si conferma terroir mondialeIl Chianti Classico, alla prova del bicchiere, non delude e ribadisce le spiccate potenzialità del suo territorio di produzione, che ne fanno uno dei vocati al mondo: nell’“Anteprima” dedicata all’assaggio delle nuove vendemmie in commercio, il “principe toscano”, ha saputo declinare in modo convincente due annate la 2010, più nervosa, scattante e reattiva, e la Riserva 2009, più larga, solare e mediterranea, all’insegna di una piacevolezza del sorso davvero con pochi eguali in Italia.
Le annate sottoposte ad esame dallo staff di WineNews (Franco Pallini e Antonio Boco), nella “Chianti Classico Collection”, hanno confermato la consistenza della denominazione del Gallo Nero e la sua capacità di “fare sentire” il territorio, declinando perfettamente due annate, per certi versi, opposte. L’annata 2010 è davvero molto promettente, in possesso di una propria cifra stilistica ben delineata e, senza fare inutili giri di parole, già molto buona. In generale, i vini sono fragranti, godibili e di quelli che ad un sorso se ne cerca già un altro, sospinti da una vivezza acida a tutto vantaggio della bevibilità. Un’annata che rimanda alla tradizione più profonda di questo vino che trovava proprio nel “protagonismo” sulle tavole, la sua linfa principale.


Segui WineNews su YouTube
Ma non solo. Si tratta di vini che in qualche misura possono “ingannare”: sembrano semplici e scorrevoli ad un assaggio superficiale, ma in realtà posseggono anche una notevole capacità di invecchiamento, comune solo al meglio dell’enologia mondiale. Discorso un po’ diverso per le Riserva 2009. Ampia, a tratti larga, solare e decisamente mediterranea, sa mettere in evidenza le sue caratteristiche principali, a partire dalla sua polposità mai, però, eccessiva. Il risultato è una serie di vini non privi di eleganza e accompagnati da una piacevolezza tutta da gustare.
Tra i Chianti Classico 2010, quello di Badia a Coltibuono, non è la prima volta che gli capita, è un piccolo capolavoro: i profumi sono freschi e agrumati e la sua progressione gustativa saporita e grintosa. Buono anche quello dell’azienda Bandini-Villa Pomona, un vino semplice, ma dotato di profumi tipici e gusto continuo e garbato. Elegante e intenso il Chianti Classico 2009 di Castellare di Castellina e decisamente intrigante il Vigna Grospoli del Castello delle Stinche-Fattoria Lamole, anche se, in parte, ancora da farsi. Aromaticamente “roccioso” e teso in bocca il Chianti Classico Montornello 2010 di Bibbiano, più sfumato e di bella dolcezza il Villa Cerna della casa vinicola Cecchi. Delizioso il Chianti Classico della Fattoria Le Fonti e decisamente ben ritmato il Chianti Classico della Fattoria San Giusto a Rentennano come quello del Castello di San Donato in Perano. Ancora in una fase di gioventù il poderoso Chianti Classico Fonterutoli del Castello di Fonterutoli, sapido e sottile, quasi appuntito, quello di Isole e Olena a cui, per cifra stilistica, quantomeno, assomiglia quello di Villa del Cigliano. Agile e gustoso il Chianti Classico Rubiolo di Gagliole e godibile quello del Castello di Vicchiomaggio. Tra le Riserve 2009, trova un buon equilibrio, Rancia di Felsina. Il vino ha profumi eleganti anche se nno pienamente espressi, degno viatico ad una progressione gustativa incalzante. Fini i profumi della Riserva Montegiachi degli Agricoltori del Geografico, che possiede una bocca elegante e di buon slancio finale. Palato possente e aromi speziati per Le Baroncole di San Giusto a Rentennano, probabilmente in una fase ancora di gioventù. Aromi austeri, tipici e minerali per la Riserva di Villa Pomona che trova nella sapidità e nella grinta il suo punto di forza, come la Riserva Il Campitello di Monteraponi. Solida la Riserva Rocca Guicciarda di Barone Ricasoli, e non priva di eleganza quella di Capannelle. Grintosa la Riserva del Castellare di Castellina, caratteristica che ritroviamo nella Riserva del Castello di Radda, probabilmente tra le meglio riuscite. Di piacevolezza assoluta la Riserva 2009 di Fattoria San Pancrazio insieme alla Riserva Vigna Bastignano di Villa Calcinaia. Più possente la Riserva di Famiglia di Cecchi, che trova probabilmente una sintesi più definita nella versione Villa Cerna. Di impostazione moderna, ma decisamente ben fatta quella di Brancaia.
Gli assaggi del Chianti Classico, all’insegna di una piacevolezza del sorso davvero con pochi eguali in Italia, insomma, non deludono e confermano le potenzialità del territorio di produzione, che ne fanno uno dei vocati al mondo.

cecchi_news 2010

Altre News

23 Aprile 2014, ore 14:55

GLI STUDENTI DELLA FLORIDA INTERNATIONAL UNIVERSITY ALLA “RESA DEI CONTI” CONTRO L’OCRATOSSINA. LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA PASSA DAI LIEVITI CHE, OLTRE A COMPIERE LA FERMENTANZIONE ALCOLICA, DISTRUGGERANNO LA TOSSINA


23 Aprile 2014, ore 11:36

DOPO LA CELEBRE “PATACCA” DEL BORDEAUX DI THOMAS JEFFERSON, ANCORA FALSI ENOICI DAL SAPORE STORICO: UNA BOTTIGLIA “RISALENTE A PRIMA DELLA PRESIDENZA WASHINGTON”, PAGATA 91.400 DOLLARI, SI È RIVELATA UN CLAMOROSO FALSO


22 Aprile 2014, ore 17:41

A SAN PATRIGNANO IL CONGRESSO ASSOENOLOGI 2014 (1-4 GIUGNO). PER PARLARE DI CULTURA DEL VINO E DI MERCATO, MA ANCHE DI FRANCIA, SPAGNA E GERMANIA, CON TANTI BIG. IL PRESIDENTE COTARELLA: “SCELTA DOVUTA AL VALORE UMANO E PROFESSIONALE DI SANPA”


22 Aprile 2014, ore 17:36

I RUSSI INVESTONO NELLE BOLLICINE ITALIANE: DOPO IL PASSAGGIO, NEGLI ANNI SCORSI, DEL MARCHIO DELL’ASTI, GANCIA, AL FONDO RUSSIAN STANDARD, ORA È CONTARINI, IMPORTANTE REALTÀ DEL PROSECCO, AD ESSERE ACQUISITA DA IGRISTY VINA PER 8 MILIONI DI EURO


22 Aprile 2014, ore 15:44

IL ROSATO, ORMAI, RAPPRESENTA IL 9% DEI CONSUMI MONDIALI DI VINO. IN TESTA, PER PRODUZIONE E CONSUMI C’È LA FRANCIA, MA IL BOOM È IN USA, DOVE DIAGEO DISTRIBUIRÀ UNO DEI NOMI PIÙ IN VISTA DELLA PROVENZA IN ROSA, CHATEAU MINUTY


22 Aprile 2014, ore 12:48

IN TEMPO DI DICHIARAZIONE DEI REDDITI, TRA LE POSSIBILITÀ PER DONARE IL PROPRIO “5 X MILLE”, CE N’È ANCHE UNA CHE ARRIVA DAL MONDO DEL WINE & FOOD: LE “TESTIDALKOL” PROPONGONO DI DONARLO ALLA LORO ASSOCIAZIONE CONTATTI ONLUS CONTRO L’ABUSO DI ALCOL


22 Aprile 2014, ore 12:13

UN’ALTRA ANNATA DIFFICILE PER I CRU DI BORDEAUX. TUTTI IN CALO PREZZI DELLA VENDEMMIA 2013, TRA LE PIÙ COMPLICATE DEGLI ULTIMI ANNI, DA MOUTON A LAFITE. MA I NÉGOCIANTS SI ASPETTAVANO DI PIÙ, E PREMIANO QUATRIÈME E CINQUIÉME CRU SOTTO I 40 DOLLARI


22 Aprile 2014, ore 10:53

IL MEGLIO DEL VINO ITALIANO IN TOURNÉE NELLE “CAPITALI” D’AMERICA CON “WINE SPECTATOR”: BEN 60 ETICHETTE SU POCO PIÙ DI 200 DEL GRAND TOUR 2014 DELLA RIVISTA USA CHE TOCCHERÀ NEW YORK, WASHINGTON E LAS VEGAS, SONO TRICOLORE. DAL PIEMONTE ALLA SICILIA


18 Aprile 2014, ore 13:35

IN CANTINA SI CUSTODISCONO I VINI. MA ANCHE AMPELOGRAFIE, TRATTATI, FONDI STORICI, DAL ’700 AD OGGI, PARTE DEI 15.000 VOLUMI RACCOLTI DAL PROFESSOR ATTILIO SCIENZA NELLA “BIBLIOTECA DEL VINO” A GUADO AL MELO. DOVE SI PUÒ “STUDIARE” LA STORIA DEL VINO


18 Aprile 2014, ore 11:38

COME RICONQUISTARE I GIOVANI CONSUMATORI NELLA “VECCHIA EUROPA”, DOVE IL CALO DEI CONSUMI DI VINO SEMBRA INESORABILE, SOPRATTUTTO NEI PAESI PIÙ IMPORTANTI PER LA PRODUZIONE? PUNTANDO SU VINI DOLCI E FRUTTATI. LO DICE UNA RICERCA DI “MINTEL”


17 Aprile 2014, ore 17:33

CON IL WEEK END PASQUALE INIZIA UNA LUNGA SERIE DI FESTIVITÀ E PONTI DI PRIMAVERA, UN’OCCASIONE IMPERDIBILE PER UNA GITA FUORI PORTA. DOVE? DAI “SALOTTI DEL GUSTO” AL “PALIO DEL RECIOTO”, DAL “FESTIVAL DELL’ASPARAGO” ALLA “DIETA MED-ITALIANA”


17 Aprile 2014, ore 17:06

IL GIRO D’ITALIA TORNA TRA I VIGNETI CON LA “CRONOMETRO DEI VINI”: DA BAROLO A BARBARESCO. CON LA CAROVANA ROSA CHE DIVENTA OCCASIONE DI PROMOZIONE DELLE ECCELLENZE DEL TERRITORIO. FOCUS - IL PASSAGGIO NEL COLLIO E NEL CARSO, IN FRIULI-VENEZIA-GIULIA


17 Aprile 2014, ore 13:12

IL LEGAME TRA ARTE E VINO SEGUE PERCORSI INGARBUGLIATI E, SPESSO, AFFASCINANTI. COME LA STORIA DEL MARCHESE CATTANEO ADORNO, PRODUTTORE ENOICO NEL MONFERRATO E DISCENDENTE DELLA MUSA DI BOTTICELLI, GIULIANO DE’ MEDICI E POLIZIANO: SIMONETTA CATTANEO


17 Aprile 2014, ore 11:46

È PARTITO COL BOTTO IL 2014 DELLE ASTE ENOICHE: 34,1 MILIONI DI DOLLARI BATTUTI NEI PRIMI 3 MESI IN USA, 28,4 AD HONG KONG. A DIRLO IL “WINE SPECTATOR AUCTION INDEX”. BENE L’ITALIA, CON SASSICAIA E SOLAIA. FOCUS - ALL’ASTA IL VINO DI ADOLF HITLER


16 Aprile 2014, ore 18:32

SECONDO UN REPORT DI VINEXPO, LA CINA È GIÀ IL PAESE N. 2 AL MONDO NEL CONSUMO DI VINI SOPRA I 10 DOLLARI. MA L’ITALIA NEL 2013 HA FATTO -32% IN VOLUME NELL’EXPORT VERSO IL GIGANTE ASIATICO. PER INVERIRE LA ROTTA, FONDAMENTALI LE “MISSIONI PAESE”




TUTTI GLI ARTICOLI
pioviggine Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 16°
Precip: 0-1mm
parz nuvoloso Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 24°
Precip: -
parz nuvoloso Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 22°
Precip: -
piovaschi e schiarite Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 21°
Precip: 0-2mm
poche nubi Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 23°
Precip: -
piovaschi e schiarite Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 20°
Precip: 0-2mm
quasi sereno Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 20°
Precip: -
acquazzoni e schiarite Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 18°
Precip: 2-5mm
temporali isolati Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 20°
Precip: 0-5mm
piovaschi e schiarite Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 20°
Precip: 0-2mm
velature sparse Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 23°
Precip: -
velature sparse Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 22°
Precip: -
piovaschi e schiarite Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 17°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 18°
Precip: 0-2mm
temporali isolati Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 24°
Precip: 0-5mm
temporale e schiarite Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 19°
Precip: 5-10mm
velature sparse Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 23°
Precip: -
pioggia debole Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 18°
Precip: 2-4mm
nubi sparse e schiarite Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 19°
Precip: -
velature lievi Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 22°
Precip: -
pioviggine Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 16°
Precip: 0-1mm
piovaschi e schiarite Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 17°
Precip: 0-2mm
quasi sereno Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 20°
Precip: -
temporali isolati Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 16°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 21°
Precip: 0-5mm
piovaschi e schiarite Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 23°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 20°
Precip: 0-2mm
variabile Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 18°
Precip: -
temporali isolati Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 20°
Precip: 0-5mm
velature sparse Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 20°
Precip: -
nubi sparse e schiarite Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 18°
Precip: -
quasi sereno Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 22°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 18°
Precip: -
variabile Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 18°
Precip: -
temporali isolati Soave:
Soave (VR)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 21°
Precip: -
pioggia debole Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 18°
Precip: 2-4mm
variabile Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 22°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 23°
Precip: -
poche nubi Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 23°
Precip: -
poche nubi Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 23°
Precip: -
nubi sparse e schiarite Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 20°
Precip: -
temporali isolati Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm






Tutti gli articoli Vai