Feed
Roma
09:34:07
New York
03:34:07
Los Angeles
00:34:07
Rio de Janeiro
03:34:07
Shanghai
15:34:07
Berlino
09:34:07
Londra
08:34:07
Parigi
09:34:07
Hong Kong
15:34:07
New Dheli
13:04:07
Tokyo
16:34:07
Dubai
11:34:07
Aggiornato al 24 Aprile 2014 ore 17:40
mastroberardino

Categoria: The WineNews Corner

Firenze - 28 Giugno 2007, ore 00:06

ASIAN TOMATO CONCENTRATE INVADES ITALY: ONE THIRD OF CHINESE IMPORTS ARE PRESERVING TOMATOES. PAY ATTENTION TO LABELS!

In 2007, the total value of food imports from China has nearly doubled (+78%), while exports to China have remained more or less stable due to barriers that still block “Made in Italy” staples like prosciutto, fruit and vegetables.
This is what has emerged from the study by Coldiretti based on ISTAT data relative to national foreign commerce for the first quarter of 2007. It demonstrated a strong commercial deficit for food with “Made in Italy” exports making up just 12%.
And, Coldiretti emphasized, among the arrivals from the Asian giant it is significant that tomato concentrate, which represents almost one third of imports (31%), has registered a record import increase of 150%. This is a particularly worrisome situation for Italy because it was unable to obtain a norm for the mandatory printing of the origins of a product on labels, thus the risk that non Italian goods will be sold as Italian made.
The agri-food deficit with China is compounded by the fact that there are strong barriers at a bureaucratic and administrative level that, despite repeated proclamations to the contrary, still have not been removed and continue to impede the arrival of products like prosciutto, kiwis and apples on the Chinese market. And Coldiretti noted that this is significant because there has been a boom within the internal market, with Chinese almost doubling their consumption of fruit over the past ten years.

banner Cecchi English Corner


Segui WineNews su YouTube

Altre News

24 Aprile 2014, ore 17:35

Al Friuli Venezia Giulia mancano 8 milioni di euro, il “risarcimento” per la creazione della Doc interregionale Prosecco, nata per la tutela delle celebri bollicine. Il presidente della Regione Debora Serracchiani a WineNews: “fondi mai arrivati”

AL FRIULI VENEZIA GIULIA MANCANO 8 MILIONI DI EURO, IL “RISARCIMENTO” PER LA CREAZIONE DELLA DOC INTERREGIONALE PROSECCO, NATA PER LA TUTELA DELLE CELEBRI BOLLICINE. LA PRESIDENTE DELLA REGIONE DEBORA SERRACCHIANI A WINENEWS: “FONDI MAI ARRIVATI”


24 Aprile 2014, ore 14:55

LA PRIMA VOLTA DEI MASTERS OF WINE IN ITALIA È GIÀ DA RICORDARE: CON 413 PARTECIPANTI, DI CUI 118 MW, FIRENZE BATTE BORDEAUX PER UN’EDIZIONE RECORD DEL SIMPOSIO MONDIALE DEL VINO N. 8, DI SCENA IL 15-18 MAGGIO, CON ISTITUTO GRANDI MARCHI


24 Aprile 2014, ore 13:07

ENTRARE NELLE CANTINE E PASSEGGIARE TRA I FILARI DI ALCUNE DELLE PIÙ RINOMATE CANTINE FRANCESI ORA È POSSIBILE CON UN SOLO CLIC. GRAZIE A GOOGLE STREETVIEW SONO GIÀ ONLINE LE PRIME IMMAGINI DI 7 CHÂTEAUX FRANCESI E DEI LORO LUOGHI DI PRODUZIONE


24 Aprile 2014, ore 12:58

SE LE BOLLICINE DI PROSECCO SONO LE PIÙ BEVUTE, QUELLE DI CHAMPAGNE RESTANO LE PIÙ COSTOSE: ECCO LA LA TOP 10 DEI “MOST EXPENSIVE CHAMPAGNE”, DAL GOÛT DE DIAMANTS’ TASTE OF DIAMONDS AL MOËT & CHANDON BI CENTENARY CUVÉE DRY IMPERIAL


24 Aprile 2014, ore 12:25

LA PUGLIA È LA REGIONE CHE HA PRODOTTO PIÙ VINO IN ITALIA NEL 2013, MA IL VENETO È (DI GRAN LUNGA) QUELLA CHE HA IMBOTTIGLIATO PIÙ VINI A DENOMINAZIONE D’ORIGINE E AD INDICAZIONE GEOGRAFICA IN ASSOLUTO. COSÌ L’UIV (SU DATI AGEA E POLITICHE AGRICOLE)


24 Aprile 2014, ore 12:20

GLI ACCORDI BILATERALI TRA EUROPA E USA SUL COMMERCIO DI VINO, SIGLATI NEL 2005, E CHE STANNO VIVENDO SOLO ORA LA CHIUSURA DEL CERCHIO, SCRICCHIOLANO. ECCO LE RICHIESTE DELL’AREV, CHE DALL’UE SI ATTENDE PIÙ CORAGGIO E DAGLI USA UN PASSO INDIETRO


23 Aprile 2014, ore 17:40

IN EUROPA SI VOTA PER RINNOVARE IL PARLAMENTO DELL’UNIONE EUROPEA, E TUTTE LE CARICHE AD ESSO COLLEGATE. E L’ITALIA, TRA L'AZIONE DEL GOVERNO ED EXPO 2015, PUNTA ALLA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE AGRICOLTURA OGGI GUIDATA DAL ROMENO CIOLOS


23 Aprile 2014, ore 17:11

COME GIÀ SUCCESSO A BORDEAUX, ANCHE PER LO CHAMPAGNE È GIUNTO IL MOMENTO DI AFFRONTARE IL PROBLEMA DEL RICAMBIO GENERAZIONALE, PERCHÉ NEI PROSSIMI ANNI IL 20% DI CHI GUIDA LE AZIENDE VINICOLE DELLA REGIONE ANDRÀ IN PENSIONE


23 Aprile 2014, ore 17:10

IL VINO DEGLI ANTICHI ROMANI TORNA A VIVERE CON “TEMPORIBUS”, IL PROGETTO DI ROBERTO CIPRESSO, BASATO SU UNA CAMPAGNA DI CROWFUNDING CHE, DA MARSIGLIANO, FELIX ED ELLENICUM, “REGALERÀ” AI WINE LOVER IL “VINUM GIULII - IL VINO DI GIULIO CESARE”


23 Aprile 2014, ore 16:34

UN CASO DI SUCCESSO DEL VINO ITALIANO NELLA LETTERATURA FRANCESE: È “DU RAISIN AU VERRE-LE VIN EXPLIQUÉ AU DEBUTANTS”, VOLUME DI TERESA SEVERINI ZAGANELLI PREMIATO IN FRANCIA, TRADOTTO DA FLORENCE DUBOURDIEU, EDITO DA FERET, CASA EDITRICE DI BORDEAUX


23 Aprile 2014, ore 14:55

GLI STUDENTI DELLA FLORIDA INTERNATIONAL UNIVERSITY ALLA “RESA DEI CONTI” CONTRO L’OCRATOSSINA. LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA PASSA DAI LIEVITI CHE, OLTRE A COMPIERE LA FERMENTANZIONE ALCOLICA, DISTRUGGERANNO LA TOSSINA


23 Aprile 2014, ore 11:36

DOPO LA CELEBRE “PATACCA” DEL BORDEAUX DI THOMAS JEFFERSON, ANCORA FALSI ENOICI DAL SAPORE STORICO: UNA BOTTIGLIA “RISALENTE A PRIMA DELLA PRESIDENZA WASHINGTON”, PAGATA 91.400 DOLLARI, SI È RIVELATA UN CLAMOROSO FALSO


22 Aprile 2014, ore 17:41

A SAN PATRIGNANO IL CONGRESSO ASSOENOLOGI 2014 (1-4 GIUGNO). PER PARLARE DI CULTURA DEL VINO E DI MERCATO, MA ANCHE DI FRANCIA, SPAGNA E GERMANIA, CON TANTI BIG. IL PRESIDENTE COTARELLA: “SCELTA DOVUTA AL VALORE UMANO E PROFESSIONALE DI SANPA”


22 Aprile 2014, ore 17:36

I RUSSI INVESTONO NELLE BOLLICINE ITALIANE: DOPO IL PASSAGGIO, NEGLI ANNI SCORSI, DEL MARCHIO DELL’ASTI, GANCIA, AL FONDO RUSSIAN STANDARD, ORA È CONTARINI, IMPORTANTE REALTÀ DEL PROSECCO, AD ESSERE ACQUISITA DA IGRISTY VINA PER 8 MILIONI DI EURO


22 Aprile 2014, ore 15:44

IL ROSATO, ORMAI, RAPPRESENTA IL 9% DEI CONSUMI MONDIALI DI VINO. IN TESTA, PER PRODUZIONE E CONSUMI C’È LA FRANCIA, MA IL BOOM È IN USA, DOVE DIAGEO DISTRIBUIRÀ UNO DEI NOMI PIÙ IN VISTA DELLA PROVENZA IN ROSA, CHATEAU MINUTY




TUTTI GLI ARTICOLI
temporali isolati Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 18°
Precip: 0-5mm
poche nubi Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 24°
Precip: -
poche nubi Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 22°
Precip: -
temporali isolati Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 23°
Precip: 0-5mm
piovaschi e schiarite Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 21°
Precip: 0-2mm
temporali isolati Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
piovaschi e schiarite Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 21°
Precip: 0-2mm
velature sparse Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 22°
Precip: -
temporali isolati Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 19°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
velature sparse Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 20°
Precip: -
parz nuvoloso Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 22°
Precip: -
velature sparse Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 23°
Precip: -
temporali isolati Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 21°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 21°
Precip: 0-5mm
poche nubi Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 18°
Precip: -
velature sparse Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 25°
Precip: -
velature sparse Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 23°
Precip: -
temporali isolati Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 20°
Precip: 0-5mm
parz nuvoloso Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 23°
Precip: -
velature sparse Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 25°
Precip: -
poche nubi Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 22°
Precip: -
velature sparse Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 21°
Precip: -
velature sparse Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 21°
Precip: -
temporali isolati Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 18°
Precip: 0-5mm
temporali isolati Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
poche nubi Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 23°
Precip: -
temporali isolati Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 23°
Precip: 0-5mm
nubi sparse e schiarite Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 22°
Precip: -
temporali isolati Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm
velature sparse Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 22°
Precip: -
piovaschi e schiarite Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 18°
Precip: 0-2mm
temporale e schiarite Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 19°
Precip: 5-10mm
sereno Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 21°
Precip: -
piovaschi e schiarite Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 19°
Precip: 0-2mm
piovaschi e schiarite Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 23°
Precip: 0-2mm
temporali isolati Soave:
Soave (VR)

Temp: 25°
Precip: 0-5mm
velature sparse Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 23°
Precip: -
piovaschi e schiarite Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 20°
Precip: 0-2mm
temporali isolati Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 24°
Precip: 0-5mm
poche nubi Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 25°
Precip: -
poche nubi Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 25°
Precip: -
poche nubi Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 25°
Precip: -
acquazzoni e schiarite Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 20°
Precip: 2-5mm
poche nubi Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 23°
Precip: -
parz nuvoloso Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 24°
Precip: -
temporali isolati Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 22°
Precip: 0-5mm






Tutti gli articoli Vai