planeta
  

Categoria: NON SOLO VINO

Roma - 02 Febbraio 2018, ore 12:46

Mango, avocado, vini liquorosi, lavasciuga e robot aspirapolvere entrano nel paniere Istat 2018, fuori telefonia pubblica, canone Rai e mp4. La sezione dei beni alimentari resta la più “pesante”, col 16,5% dei prodotti, la ristorazione sale all’11,7%

Anche l’avocado entra nel paniere Istat Dentro mango, avocado, vini liquorosi, lavasciuga e robot aspirapolvere; fuori telefonia pubblica, canone Rai e lettore mp4. Il paniere Istat, che misura l’inflazione dei prezzi in Italia monitorando i beni di consumo principali (www.istat.it/it/archivio/208764), è in continuo aggiornamento, e nel 2018 le novità non sono poche. All’ingresso nella sezione “frutta esotica” dell’ananas di qualche anno fa si aggiungono quest’anno mango e avocado che, per la Coldiretti, è una conseguenza dei cambiamenti climatici che hanno reso l’Italia adatta alla produzione di questi frutti originari del Sudamerica. Nonostante la sempre maggiore presenza di prodotti non appartenenti alla tradizione culinaria italiana, per la maggior parte il paniere Istat prende in considerazione tutti quei beni alimentari che di fatto compongono la dieta mediterranea: immancabili pasta, riso, pizza e farine, ma anche i vari tipi di carne, di frutta e verdura, ovviamente anche l’olio extravergine d’oliva, i vari latticini, con la vasta scelta di formaggi, i salumi e i prodotti tipici. Ma anche salse e condimenti, miele e dolciumi. La sezione degli alimentari, raggruppate con le bevande analcoliche come tè, caffè, cioccolato, si conferma infatti la più “pesante” del paniere, rappresentando, come nel 2017, il 16,5% dei prodotti del paniere.

Tra le bevande alcoliche, nel paniere con i tabacchi, la new entry sono i vini liquorosi, che si aggiungono a superalcolici e liquori, le birre e ovviamente la lunga lista di vini già presenti da tempo, rappresentando di fatto un altro componente fondamentale della dieta tipica del Belpaese. Il settore di bevande alcoliche e tabacchi rappresenta il 3,1% dei prodotti nel paniere, in diminuzione rispetto all’anno precedente (era il 3,2%).
Il paniere Istat di fatto tiene conto delle abitudini di consumo degli italiani, è quindi ovvio che telefonia pubblica e mp4 siano usciti, non avendone più bisogno grazie all’avvento di smartphone e internet. Sono sempre più frequenti invece prodotti tecnologici che aiutano i consumatori con la cura della casa, ed ecco che fanno il loro ingresso nel paniere lavasciuga e robot aspirapolvere.
Il peso specifico del settore dei servizi ricettivi e della ristorazione è cresciuto, arrivando all’11,7% (nel 2017 era dell’11,5%) ma non ha visto new entry.
Tra le novità del 2018 c’è l’utilizzo dei prezzi registrati alle casse di ipermercati e supermercati mediante scannerizzazione dei codici a barre (scanner data) dei beni per la cura della casa e della persona, provenienti dalla Grande Distribuzione Organizzata (Gdo) del commercio al dettaglio (ipermercati e supermercati). Nel complesso, le quotazioni di prezzo utilizzate ogni mese per stimare l’inflazione passano da 706.500 a oltre 4.500.000 e provengono da una pluralità di fonti: 461.000 raccolte sul territorio dagli Uffici comunali di statistica e 153.000 direttamente dall’Istat; 3.840.000 tramite scanner data.

Focus: Coldiretti, mango e avocado entrano nel paniere Istat a causa dei cambiamenti climatici
Avocado e mango non sono certo frutti tipici della nostra Penisola, arrivano da Paesi ben più caldi. Ultimamente però è sempre più frequente trovarli sugli scaffali dei supermercati, spesso coltivati proprio in Italia: secondo la Coldiretti il loro sempre maggiore consumo e addirittura la loro coltivazione, che è valso loro l’ingresso nel paniere Istat 2018 sotto la sezione “frutta esotica” insieme ad ananas e kiwi, è dovuto alla tendenza al surriscaldamento e ha comportato un significativo spostamento della zona di coltivazione tradizionale di alcune colture. Oggi in Sicilia, precisa la Coldiretti, ci sono 100 ettari coltivati ad avocado, decine a mango nelle campagne tra Messina, l’Etna e Acireale e in Calabria stanno nascendo decine di impianti di altri frutti tropicali. I risultati qualitativi sono straordinari per gli esotici a chilometri zero che vedono impegnati nella coltivazione molti giovani agricoltori. L’88% degli italiani quando acquistano frutta al mercato ritiene importante l’origine nazionale, secondo una indagine Coldiretti/Ixè: ecco che importare frutta esotica dall’estero non basta più.
Il cambiamento del paniere prende atto della svolta salutista degli italiani con il boom nei consumi di ortofrutta che nel 2017, conclude la Coldiretti, hanno raggiunto il massimo del secolo con circa 8,5 miliardi di chili con al primo pasto le mele, seguite dalle arance.

cecchi_agro 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

pioggia debole Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 9°
Precip: 1-4mm
coperto Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 8°
Precip: -
coperto Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 7°
Precip: -
pioviggine Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 3°
Precip: 0-1mm
neve debole Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 1°
Precip: 1-3cm
pioviggine Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 4°
Precip: 0-1mm
neve debole Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 1°
Precip: 1-3cm
piovaschi e schiarite Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 9°
Precip: 0-2mm
pioggia debole Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 6°
Precip: 1-4mm
piovaschi e schiarite Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 8°
Precip: 0-2mm
velature diffuse Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 9°
Precip: -
nuvoloso Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 13°
Precip: -
coperto Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 7°
Precip: -
coperto Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 5°
Precip: -
pioggia debole Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 7°
Precip: 1-4mm
pioggia e temporali Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 10°
Precip: 20-40mm
pioggia e neve debole Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 3°
Precip: 1-5mm
rovesci di pioggia Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 9°
Precip: 8-15mm
coperto Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 6°
Precip: -
pioviggine Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 10°
Precip: 0-1mm
rovesci di pioggia Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 3°
Precip: 8-15mm
pioggia e neve debole Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 1°
Precip: 1-5mm
pioggia Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 11°
Precip: 4-8mm
pioggia Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 7°
Precip: 4-8mm
pioggia Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 9°
Precip: 4-8mm
pioggia debole Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 6°
Precip: 1-4mm
pioggia Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 10°
Precip: 4-8mm
coperto Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 13°
Precip: -
pioviggine Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 6°
Precip: 0-1mm
pioggia Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 7°
Precip: 4-8mm
pioggia Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 8°
Precip: 4-8mm
neve bagnata Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 2°
Precip: 1-5cm
pioggia debole Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 11°
Precip: 1-4mm
nuvoloso Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 13°
Precip: -
pioviggine Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 12°
Precip: 0-1mm
pioggia debole Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 12°
Precip: 1-4mm
pioggia debole Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 11°
Precip: 1-4mm
pioviggine Soave:
Soave (VR)

Temp: 5°
Precip: 0-1mm
piovaschi e schiarite Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 10°
Precip: 0-2mm
pioggia debole Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 10°
Precip: 1-4mm
pioggia Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 11°
Precip: 4-8mm
coperto Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 7°
Precip: -
coperto Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 6°
Precip: -
coperto Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 6°
Precip: -
pioggia e neve debole Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 3°
Precip: 1-5mm
pioviggine Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 5°
Precip: 0-1mm
rovesci di pioggia Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 4°
Precip: 8-15mm
piovaschi e schiarite Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 8°
Precip: 0-2mm
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia