planeta
  

Categoria: NON SOLO VINO

Milano - 07 Agosto 2017, ore 17:48

Le mode food dell’estate 2017 per TheFork: dagli smoothies alle insalate multicolor, dal bubble tea all’Ice-Cream Roll. L’importante è stare leggeri e freschi, unendo prodotti locali e tropicali. Su tutto, resta intramontabile l’aperitivo condiviso

Quali sono le mode food dell’estate 2017? Per la sete si passa dai nutrienti smoothies ai succhi dissetanti passando per il bubble tea, tutte alternative sane alle bevande alcoliche o gassate. E per la pancia niente di meglio che un fresco Ice-Cream Roll thailandese; ma anche una sana insalata multicolor o l’intramontabile aperitivo condiviso, sinonimo di estate e praticità. Il denominatore comune sono i frutti tropicali. TheFork, una fra le più importanti applicazioni nella ricerca e prenotazione online dei ristoranti in Italia ed Europa, con oltre 40.000 scelte offerte ai suoi utenti, ha analizzato i dati in suo possesso e disponibili sul web per tracciare un’immagine delle tendenze più diffuse o curiose di questa stagione in fatto di cibo.

Le alternative alle bevande alcoliche o gasate sono sempre più richieste anche durante i pasti e sempre più troviamo succhi o smoothie a base di frutta, verdura, prodotti naturali e freschi. Si va dai mix disintossicanti (cetriolo, arancia, mela, limone) a quelli energetici (banana, spinaci, arancia, carota) e così via. La fantasia non ha limiti e ci si può davvero sbizzarrire, fino ad arrivare ad offrire in carta anche più di 54 tipologie diverse, come succede in un locale a Madrid. Gli smoothie, in particolare, hanno anche ingredienti aggiuntivi come lo yogurt, diversi tipi di latte, gelato o ghiaccio, semi e ancora spezie come la cannella, la curcuma o lo zenzero. L’ultima moda sono i rainbow smoothies, realizzati con tonalità di colore molto attraenti che stanno spopolando sui social network. Un’altra bevanda molto di moda è il bubble tea. Si tratta di una bevanda analcolica shakerata, a base di tè (verde o nero) con latte o sciroppo di frutta. Il nome deriva dal taiwanese “boba”, che significa tapioca. Il suo tratto distintivo sono proprio le perle di tapioca, talvolta rimpiazzate da gelatine di frutta o pezzetti di cioccolato.
Un grande classico dell’estate sono, poi, le insalate multicolor, che ogni anno si rinnovano in base alla fantasia degli chef e che si arricchiscono sempre più di prodotti freschi e originali, alla ricerca di nuove combinazioni di sapori e di colori. Le super insalate per quest’estate sono composte da verdure, erbette, frutta con una tendenza a privilegiare gli alimenti dai colori forti come il porpora, presente nelle melanzane, nei mirtilli rossi, nelle barbabietole o il giallo dei peperoni, dei cavolfiori o del mais. Fanno tendenza anche i prodotti esotici e tropicali. La contaminazione, infatti, è una parola d’ordine della gastronomia e anche l’estate non fa eccezione. Cocco, mango, maracuja, chili, curry, soia, manioca sono solo alcuni dei prodotti che rientrano nella cosiddetta “cucina fusion”. Un esempio è l’insalata Raw Superbowl, realizzata con foglie verdi, taglierini di zucchine con pesto di curcuma, asazuke di cetriolo, ciliegini con pesto di basilico, chucrut di cavolo lombardo, germogli di soia e due palline di hummus, una al sapore di arancia e l’altra di cavolo.
Fra le altre mode a tavola tipicamente estive, quest’anno più che mai è tornata la condivisione dei piatti. Tapas, antipasti o aperitivi sono le formule che più si prestano a questo trend. Via libera, allora, a snack con salse come guacamole, hummus, pico de gallo. Quanto alla presentazione dei piatti, l’estate è la stagione ideale per sbizzarrirsi con trovate originali anche per la tavola, come l’utilizzo di vasetti colorati, tavole decorate da fiori o elementi in grado di destare allegria e gioia nella bella stagione. Altra novità sono gli Ice-cream roll: si tratta di gelati di origine thailandese che iniziano ad apparire anche in altri Paesi. Sono realizzati in tempo reale davanti agli occhi del cliente, lasciandolo stupito: su una piastra congelata viene collocato il liquido o la crema con cui comporre il gelato, e si procede raschiando fino a formare dei piccoli roll. In seguito si servono in coppette o bicchieri, accompagnati con frutta e varie decorazioni.


cecchi_agro 2010

Altre News



TUTTI GLI ARTICOLI
Vinitaly @Expo Milano 2015 - #vino2015

WineMeteo

poche nubi Aglianico del Vulture:
Barile (PZ)

Temp: 25°
Precip: -
sereno Alto Adige:
Bolzano (BZ)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Alto Adige:
Appiano sulla strada del vino (BZ)

Temp: 26°
Precip: -
poche nubi Amarone:
Negrar (VR)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Barbaresco:
Barbaresco (CN)

Temp: 28°
Precip: -
quasi sereno Bardolino:
Bardolino (VR)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Barolo:
Barolo (CN)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Bolgheri:
Castagneto Carducci (LI)

Temp: 32°
Precip: -
sereno Brunello di Montalcino:
Montalcino (SI)

Temp: 25°
Precip: -
sereno Chianti Classico:
San Casciano in Val di Pesa (FI)

Temp: 30°
Precip: -
sereno Cinque Terre:
La Spezia (SP)

Temp: 29°
Precip: -
quasi sereno Cirò:
Ciro' (KR)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Colli Orientali del Friuli:
Manzano (UD)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Collio:
San Floriano del collio (GO)

Temp: 26°
Precip: -
sereno e ventoso Est Est Est:
Montefiascone (VT)

Temp: 27°
Precip: -
possibile temporale Etna:
Castiglione di Sicilia (CT)

Temp: 26°
Precip: 0-5mm
quasi sereno Franciacorta:
Erbusco (BS)

Temp: 29°
Precip: -
sereno Frascati:
Frascati (RM)

Temp: 30°
Precip: -
sereno Friulano:
Cormons (GO)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Greco di Tufo:
Tufo (AV)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Lacrima di Morro d’Alba:
Morro d'alba (AN)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Lambrusco:
Modena (MO)

Temp: 28°
Precip: -
quasi sereno Molise:
Campomarino (CB)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Montepulciano d'Abruzzo:
Chieti (CH)

Temp: 25°
Precip: -
sereno Morellino:
Scansano (GR)

Temp: 29°
Precip: -
sereno Nobile di Montepulciano:
Montepulciano (SI)

Temp: 23°
Precip: -
quasi sereno Orvieto:
Orvieto (TR)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Primitivo di Manduria:
Manduria (TA)

Temp: 29°
Precip: -
poche nubi Prosecco:
Valdobbiadene (TV)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Rosso Piceno:
Offida (AP)

Temp: 26°
Precip: -
quasi sereno Sagrantino:
Montefalco (PG)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Sangiovese di Romagna:
Bertinoro (FC)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Sardegna:
Alghero (SS)

Temp: 29°
Precip: -
sereno Sardegna:
Cagliari (CA)

Temp: 29°
Precip: -
sereno e ventoso Sicilia:
Menfi (AG)

Temp: 32°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Pantelleria (TP)

Temp: 26°
Precip: -
quasi sereno Sicilia:
Marsala (TP)

Temp: 29°
Precip: -
sereno Soave:
Soave (VR)

Temp: 28°
Precip: -
sereno Suvereto:
Suvereto (LI)

Temp: 32°
Precip: -
sereno Taurasi:
Taurasi (AV)

Temp: 27°
Precip: -
quasi sereno Torgiano:
Torgiano (PG)

Temp: 29°
Precip: -
sereno Trentino:
Lavis (TN)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Trentino:
Mezzocorona (TN)

Temp: 28°
Precip: -
sereno Trentino:
San Michele all'Adige (TN)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Valle d'Aosta:
Aosta (AO)

Temp: 27°
Precip: -
sereno Valtellina:
Sondrio (SO)

Temp: 26°
Precip: -
quasi sereno Verdicchio:
Jesi (AN)

Temp: 26°
Precip: -
sereno Vernaccia:
San Gimignano (SI)

Temp: 30°
Precip: -
Mezzacorona

Non solo vino
I capolavori dell'agroalimentare d'Italia